BlogRubric

Inside your Studio: (torniamo da) Luigi Rota

By 5 Aprile 2016 No Comments

La rubrica #insideyourstudio ci ha accompagnato a curiosare all’interno degli studi fotografici più interessanti. E non soltanto per il loro arredamento. Lo scorso anno abbiamo girovagato in Italia e all’Estero per fare due chiacchiere con voi, i protagonisti della rubrica: i fotografi.

Condividere un punto di vista, dialogare in merito alle novità del mondo della fotografia e del mercato, pensare e ripensare insieme questo complicato e stimolante quotidiano che ogni imprenditore e fotografo vive al giorno d’oggi. Per questo la rubrica è tornata con nuove domande, ma sempre con tanta curiosità! 🙂

Se volete essere i prossimi non vi resta che scriverci  alla nostra pagina Facebook.

Oggi con noi, Luigi Rota.

Buona lettura!

fotografo-matrimonio-luigirota-italia-provinciadilecco

Chi sei, cosa fai e da quanto tempo lo fai?

Sono Luigi Rota e sono titolare di Fotorotastudio. Uno studio fotografico fondato nel 1970 dai miei genitori ed io ho proseguito la tradizione fin da ragazzino con la possibilità di condividere la passione per la fotografia e con tanta voglia di crescere e scoprire…e devo dire con piacere che ancora oggi è così!

Sono specializzato in fotografia di matrimonio e mi occupo anche di corsi e workshop di fotografia e post produzione. (I prossimi appuntamenti sono visibili qui, ndr.)

Dove lavori?

La sede dello studio è a Lecco ma con il mio lavoro mi muovo spesso in tutta Italia e anche all’estero.

7670_10208395818083374_2019378380320014363_n

12745837_10208395819283404_6731531204356934939_n

12717455_10208395819763416_2722801630291450616_n

 Quali sono le attività indispensabili per sviluppare il tuo brand?

Novità, ricerca, ed investimento….ho da sempre reputato importante investire e innovare. Importante ricercare sempre nuovi prodotti e anche nella fotografia nuovi stili e nuovi mercati. Ho sempre pensato che le cose vanno bene fin quando vedo il mio lavoro diventare vecchio in fretta!  Gli stimoli sono la cosa più importante.

Oltre ad una buona dose di buona volontà ed un pizzico di moderato rischio…ma questo credo sia alla base di qualsiasi attività imprenditoriale e di nuovi investimenti. Oggi l’abilità sta nel capire per tempo quali sono i canali più adatti ed immediati per implementare e diffondere il proprio lavoro.

Tra questi reputo indispensabile il canale internet e social network oltre ad una buona rete di collaborazioni.

12914700_10208834685054774_5219908_o

12903710_10208834684774767_1179517755_o

Utilizzi i social network? Quali e in che modo?

Si molto! E sono diventati anche parte integrante del mio lavoro, non c’è giorno che passi senza aver dedicato almeno un’ora ai social network per diffondere immagini o messaggi mirati per la mia attività.

Questo è certamente un segnale di come i tempi stanno cambiando rispetto a qualche anno fa e quindi anche il “mestiere” del fotografo sta cambiando con nuove mansioni e nuovi compiti attraverso nuovi strumenti come internet…appunto!

Oggi fare il fotografo non è più solo saper usare una macchina fotografica…questo in realtà lo sanno fare tutti, credo che la differenza sta in quello che si crea, nel contenuto dei quella fotografia….. qualcosa di unico, un’emozione…un momento irripetibile…. qualcosa che non tutti sanno fare e questo anche importante nel come si comunica e si rappresenta.

Vinton Cerf, uno dei padri di internet, ha messo tutti in guardia sui metodi digitali: “Dietro di noi un deserto digitale, un altro Medioevo. Se tenete a una foto, stampatela”. Qual è il tuo rapporto con la stampa?

Da qualche tempo che è uscito questo articolo e mi ricordo che il giorno che ho sentito questa frase ho espresso ad alta voce : “finalmente“…finalmente qualcuno che ha comunicato un concetto davvero importante! Questo argomento mi sta davvero molto a cuore e in tutti i miei corsi ne parlo molto…che sia un fotoamatore in un corso base ma anche un collega……l’importante è sensibilizzare all’argomento.

12915117_10208834685214778_531850411_o

Credo sia importante per noi fotografi fare capire l’importanza di stampare una foto..un album .. un qualsiasi cosa purchè sia su un supporto di carta, qualcosa di fisico, qualcosa che possa durare nel tempo e poter rappresentare per sempre anche il nostro lavoro.

Non amo consegnare i miei lavori solo in digitale proprio per questo motivo…..se penso ad un pittore, uno scrittore ma anche ai primi esordi della fotografia…se oggi possiamo ancora documentare e visionare questi lavori è solo per il fatto che sono stati stampati o racchiusi in una tela!

Stampate gente !! Stampate!

12948554_10208834684934771_750755411_o

12948511_10208834685534786_1040594231_o

Luigi Rota sarà il protagonista della data del 18 aprile a Vicenza con Fotografi Artigiani.

La partecipazione è gratuita, l’iscrizione è obbligatoria al fine di garantirvi la migliore esperienza possibile.

Maggiori informazioni al sito: http://www.fotografiartigiani.it/

Iscrizioni al link: http://www.eventbrite.it/e/biglietti-luigi-rota-contrasto-wedding-workshop-tradizione-evoluzione-e-ricerca-nella-fotografia-di-24399662046

 

Leave a Reply